Si forniscono le indicazioni relative all’aggiornamento delle misure adottate da questo Liceo in materia di prevenzione del contagio da COVID, sulla base delle indicazioni fornite dalle vigenti norme di legge e dalle autorità competenti, alla luce degli aggiornamenti del D.L 24 del 24 marzo u.s., della nota MPI n.410 del marzo 2022.

Al fine dell’adozione delle presenti misure sono stati consultati il RSPP, il RSL e il Medico competente, anche alla luce dell’adozione da parte del MPI del “Piano per la prosecuzione dell’anno scolastico 2021/22 ……. a seguito della cessazione dello stato d’emergenza da COVID-19”.

Per poter garantire il distanziamento, l’accesso e l’uscita dall’istituto rimangono differenziati negli ingressi ma vengono ricondotti ad un unico turno.

Pertanto la compartimentazione sugli accessi resta la stessa, ma l’orario di ingresso è fissato per le ore 8:20 per tutti.

La prima campana suonerà alle ore 8:15 per consentire l’ordinato afflusso degli studenti nelle aule entro le 8:20.

Parimenti, gli orari di uscita diverranno per tutti:

  • 4° ora 12:20
  • 5° ora 13:20
  • 6° ora 14:20

Pertanto, si desidera comunicare a tutti gli studenti pendolari che la deroga di 10 minuti sull’orario di ingresso e di uscita si modifica per tutti sulla base dei nuovi orari.

Permangono le istruzioni già impartite relative ai distanziamenti, alle aerazioni dei locali e all’uso delle mascherine.

Circa questi ultimi dispositivi, va evidenziato che tutto il personale e gli studenti sono tenuti ad indossarle all’interno dei caseggiati scolastici, almeno di tipo chirurgico.

Si consiglia comunque, tenendo conto che sono ancora presenti alcuni casi di positività da COVID all’interno della nostra comunità, di valutare l’opportunità di indossare comunque le mascherine FFP2 anche quando non obbligatorie.

Si rammenta che, come riportato nella Circolare n. 294, l’obbligo della mascherina FFP2 sussiste solo per 10 giorni per quelle classi ove si siano registrati un numero di positivi almeno pari a 4.

Educazione fisica e palestre

Come già indicato, il decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24 prevede una deroga all’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie aeree per lo svolgimento delle attività sportive. Pertanto, le attività didattiche di educazione fisica/scienze motorie e le attività sportive potranno svolgersi ordinariamente e senza l’uso della mascherina, sia al chiuso che all’aperto.

In considerazione dell’approssimarsi della stagione più calda e al fine di promuovere il benessere psicofisico degli alunni si consiglia di privilegiare, laddove possibile, lo svolgimento all’aperto delle attività motorie.

(cfr. Piano per la prosecuzione dell’anno scolastico 2021/22…….)

Ricreazione

La ricreazione sarà effettuata, a partire dal 4 aprile, ampliando il numero delle classi di v.Liguria a 20 per turno. Si determina così una sostanziale parità percentuale del n. delle classi per plesso a cui è consentito poter accedere agli spazi esterni per la ricreazione, vigilata dai docenti in turno alla 3° ora per tutta la durata della stessa.

Si allegano i nuovi prospetti dei turni, che vedono abbinate le classi del vecchio 1° e il 4° turno e il 2° con il 3°.

Nella giornata di Sabato la possibilità di effettuare la ricreazione all’aperto è prevista per le aule individuate in quel turno anche se occupate da studenti delle classi della v.Brianza.

Si confida di poter ulteriormente incrementare nel breve periodo il numero delle classi che effettueranno la ricreazione all’aperto.

Si Allegano:

  • Piano per la prosecuzione dell’anno scolastico 2021/22 ……. a seguito della cessazione dello stato d’emergenza da COVID-19
  • Nuovo prospetto turni per la ricreazione v.Liguria
  • Calendario nuovi turni ricreazione v.Liguria dal 4 aprile

Il Dirigente Scolastico

Valentina Savona

Documenti