Si comunica agli studenti e ai Docenti che la Società Chimica Italiana (SCI) anche questo anno scolastico organizzerà i “Giochi della Chimica”, manifestazione culturale che ha lo scopo di stimolare tra i giovani l’interesse per questa disciplina e di selezionare i quattro studenti che rappresenteranno l’Italia alle Olimpiadi Internazionali della Chimica.

La fase d’istituto si svolgerà il 10 marzo 2022. La prova, in modalità telematica, si terrà nelle aule di informatica della sede di via Liguria a partire dalle ore 09:00 e avrà termine presumibilmente entro le ore 12:00.

La competizione si articolerà in diverse fasi e coinvolgerà due categorie, biennio e triennio.

Gli studenti dovranno manifestare entro il 20 febbraio il loro intesse a partecipare ai propri docenti di Scienze, che ne cureranno l’iscrizione e la trascrizione dei nominativi nei registri di classe.

Saranno fornite con successiva comunicazione orari di inizio e modalità di accesso ai locali.

Gli alunni di via Brianza si recheranno direttamente in via Liguria e dopo la prova saranno liberi di lasciare l’istituto, quelli della sede centrale, invece, faranno rientro nelle loro aule.

Se minorenni gli studenti di Via Brianza dovranno munirsi dell’autorizzazione scritta, firmata dai genitori, sia per quanto riguarda la loro presenza nei locali della sede centrale, sia per quanto attiene l’uscita anticipata dall’istituto.

I primi otto classificati della categoria triennio e i primi sei del biennio parteciperanno alla selezione regionale.

Con Decreto Ministeriale n° 223 del 22 luglio 2021 a firma del Ministro Prof. Patrizio Bianchi i Giochi della Chimica sono stati inseriti nel programma annuale di valorizzazione delle eccellenze per l’A.S.  2021/2022.

I testi delle prove delle edizioni passate sono disponibili all’indirizzo:

https://www.pianetachimica.it/giochi/test_giochi.htm

Il bando dell’edizione 2021/22 è disponibile all’indirizzo:

https://www.soc.chim.it/sites/default/files/Bando%20Giochi%20della%20Chimica%202021-2022.pdf

I Docenti di scienze sono invitati a spronare i loro studenti, soprattutto quelli più talentuosi in questa disciplina o comunque amanti della materia a partecipare.

Referente dell’iniziativa è la Prof.ssa Cinzia Canè.

Il Dirigente Scolastico

Valentina Savona