Si comunica agli studenti/sse delle classi Terze Quarte e Quinte interessati e ai loro Tutores che a partire da Dicembre alle ore 15.00 presso la sede centrale di questo Liceo inizierà il nuovo corso di Primo Soccorso, utile anche (ma non solo) ai fini dei “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” (ex ASL).

L’appuntamento avrà cadenza settimanale e sarà collocato al Mercoledì.

Il Percorso prevede lezioni teoriche e pratiche, per un totale di 100 ore che si concluderanno nel mese di Maggio.

Nell’ultima giornata di corso si svolgerà l’esame per il rilascio del patentino di soccorritore e una dimostrazione con simulazione di soccorso.

Il corso è a numero chiuso (max 25 posti) ed è richiesta assidua frequenza. La partecipazione comporterà il pagamento di una cauzione di € 70,00 (settanta/00), che sarà integralmente restituita al termine del corso qualora la frequenza sia validata (80% del monte ore di attività). In caso contrario sarà incamerata dall’Istituto quale compensazione dell’esborso che la scuola sostiene per ogni corsista.

Si precisa che, per la pratica del soccorso sulle autoambulanze, è necessario possedere l’attrezzatura idonea che in una prima fase potrà essere presa in prestito dall’Istituto, mentre le scarpe antinfortunistica sono a carico dello studente/ssa.

Il prestito della divisa comporterà la necessità della sanificazione della stessa all’atto della restituzione presso esercizi commerciali abilitati.

In questa prima fase verranno acquisite le candidature, che sarà possibile presentare entro il giorno 22 novembre utilizzando il link:

https://forms.gle/vApPxShCCo7ck8gG6

In caso di esuberi nelle richieste si considereranno le candidature secondo l’ordine di presentazione.

Si comunica inoltre che è intenzione di questa scuola attivare un secondo corso inerente tematiche del soccorso, di durata più contenuta (30 ore), che non fornirà il patentino e che non titola a prestare servizio presso il 118. Questo corso è consigliato per gli studenti delle quinte, che dovranno anche curare la preparazione all’esame di Stato.

Il Dirigente Scolastico

Valentina Savona