di Diana D’Ambra e Paola Sitzia

Ormai da molti anni il nostro Liceo partecipa a due importanti gare matematiche: le “Olimpiadi della Matematica”, curate dall’Unione Matematica Italiana con la Scuola Normale di Pisa, e i “Giochi Internazionali”, organizzati dall’Università Bocconi di Milano.

Le Olimpiadi prevedono una prima fase di selezione scolastica detta “Giochi di Archimede” e una successiva gara di selezione provinciale detta “Gara di Febbraio”. Gli studenti che superano quest’ultima selezione si qualificano per la “Gara Nazionale” che si svolge a Cesenatico nel mese di maggio. Per gli studenti neo iscritti alla scuola superiore, si svolge inoltre la “Gara delle Prime” che permette ai nostri nuovi alunni di confrontarsi solo con studenti della stessa età. Le altre gare invece hanno prove uguali per tutti gli studenti delle diverse classi della scuola superiore.

I Giochi della Bocconi si svolgono nel mese di marzo presso la Cittadella Universitaria di Monserrato. Gli studenti che superano questa selezione locale partecipano alla “Gara Nazionale” che si svolge a Milano nel mese di maggio. Le prove sono differenziate per fasce di età: categoria “C2” per gli studenti di terza media e prima superiore, categoria “L1” per gli studenti di seconda, terza e quarta superiore e infine categoria “L2” per gli studenti di quinta superiore e del primo biennio universitario.

Oltre alle attività per queste gare individuali, il Liceo Pacinotti partecipa anche alle “Gare a Squadre” delle Olimpiadi della Matematica che si svolgono nel mese di marzo a Cagliari, Sassari e Nuoro. Le squadre che si qualificano sono poi ammesse alle semifinali ed eventualmente alla finale, che si svolgono sempre a Cesenatico negli stessi giorni della gara individuale. Ogni squadra è formata da sette studenti che collaborano per la risoluzione degli esercizi. La gara a squadre crea un clima molto diverso rispetto a quello della gara individuale: pur rimanendo seria e impegnativa è anche molto divertente, crea il gruppo, favorisce la collaborazione e permette a tutti i partecipanti di dare il proprio contributo. Le squadre possono vedere l’evoluzione della classifica e il risultato finale in tempo reale. Il tutto è coinvolgente anche per il pubblico.

Per prepararsi a tali attività gli studenti del Pacinotti partecipano agli allenamenti settimanali organizzati dalla scuola. Nelle selezioni locali si sono sempre ben classificati ottenendo spesso anche l’ammissione alle gare nazionali. Nell’anno scolastico 2015/16 ben quattordici alunni si sono qualificati per la finale nazionale dei Campionati Internazionali della Bocconi. In particolare Elio Moreau è stato il primo della sua categoria in provincia di Cagliari ed è stato poi premiato anche a Milano per essersi piazzato nei primi 100 su oltre 1000 partecipanti alla gara nazionale. Nell’anno scolastico 2014/15 il nostro Liceo ha avuto successo sia nelle gare a squadre che nelle gare individuali: la squadra del Pacinotti si è qualificata per le semifinali nazionali delle Olimpiadi della Matematica e gli alunni Michele Gaviano e Federico Sanna sono stati i primi due classificati nelle gare individuali a livello provinciale. Michele Gaviano ha poi vinto anche la medaglia di bronzo alla finale individuale di Cesenatico.

Quest’anno le attività di allenamento saranno organizzate dalle prof.sse Diana D’Ambra, referente d’istituto, e Paola Sitzia, referente provinciale. La partecipazione a gare matematiche e allenamenti certificati contribuirà al credito scolastico.